Castelvetrano. La segnalazione di Giovannella Falco, “Pagati, ma in attesa di direttive”

Ci sarebbero 5 persone a passeggio per i corridoi della sede dei servizi sociali al comune di Castelvetrano. Si tratterebbe di un educatore, un mediatore finanziario e tre operatori socio-sanitari. A dirlo è Giovannella Falco, assistente sociale presso il vicino comune di Campobello di Mazara ed ex assessore ai servizi sociali di Castelvetrano. Queste figure professionali, dopo l’assunzione avvenuta nella prima decade di maggio, aspettano direttive. Ed intanto il comune, anzi, il Distretto socio sanitario D54 (del quale Castelvetrano è capofila) li paga lo stesso, anche se non è ancora…
Leggi anche altri post Provincia di Trapani o leggi originale
Castelvetrano. La segnalazione di Giovannella Falco, “Pagati, ma in attesa di direttive”  
(tratta,contratti,relativi,finanziamento,0,000,1)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer