Ztl di giorno e di notte, a Palermo si sta partendo dopo 4 mesi: le opposizioni all’attacco :ilSicilia.it


Ztl di giorno e di notte, a Palermo si sta partendo dopo 4 mesi: le opposizioni all’attacco :ilSicilia.it 

Oggi si riattiva la Ztl nel centro storico di Palermo e, per il prossimo weekend,  sta partendo pure quella notturna. E, tra i divieti al transito che bloccano varie strade de capoluogo siciliano,  si riattivano pure le strisce blu in tutta la città.

Gli orari:

venerdì e sabato dalle 20 fino alle 6 del mattino. Quindi il venerdì sarà una nonstop, prima quella diurna e subito dopo l’altra.

A novembre si cambierà di nuovo, con le limitazioni che partiranno negli stessi giorni ma alle 23.

Le dichiarazioni

“Speriamo davvero che tornino un po’ di regole in centro – dice Giulio Polizzi, residente, fra i promotori della raccolta di firme a favore della Ztl notturna – In via Roma è tornato il caos, le auto incolonnate e la notte macchine parcheggiate ovunque, proprio come accadeva prima del lockdown(la chiusura). L’avvio della Ztl non è più rinviabile“.

Nel frattempo le forze di centrodestra al Comune e il M5S provano a bloccare tutto. “In un momento come questo in cui l’economia siciliana, e quella palermitana in particolare, sta attraversando delle enormi difficoltà, darebbero la mazzata finale. E se al primo cittadino e ad alcuni suoi assessori non sta più a cuore questa città, noi che la dovremmo governare fra meno di 2 anni vogliamo limitare al massimo i danni causati da questa Amministrazione“, scrivono in una lettera congiunta i consiglieri Igor Gelarda (Lega), Giulio Tantillo (Forza Italia), Francesco…

seguici...sullo stesso argomento