Ucciso in casa dalla moglie e i figli con 57 coltellate, condannati a 14 anni di carcere

Ucciso in casa dalla moglie e i figli con 57 coltellate, condannati a 14 anni di carcere

Fu ucciso al culmine dell’ennesima lite dalla moglie e dai figli. Si è chiusa con una condanna per i tre imputati decisa dal gup del tribunale di Palermo Guglielmo Nicastro ha condannato la moglie Salvatrice Spataro, detta Ilenia, e a figli Vittorio e Mario Ferrera.

I tre sono gli imputati dell’omicidio di fonte