Tre pensionati truffati a Modica, dipendente comunale finisce ai domiciliari

Da circa tre anni due anziani gli consegnavano la pensione sociale nella speranza di vedere arrivare, prima o poi, l’aumento sperato. Lo stesso faceva una terza pensionata da circa un anno.

Ad assicurargli la revisione dell’assegno sociale mensile è stato un uomo che, invece, dopo un’attenta attività investigativa è stato tratto in arresto dal personale del Commissariato di polizia di Modica per il reato di truffa.

Leggi anche altri articoli su Ragusa o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer