Stefano Castellino, attuale sindaco di Palma di Montechiaro, è indagato di calunnia, per una vicenda che risale al 2016.

Stefano Castellino, attuale sindaco di Palma di Montechiaro, è indagato di calunnia, per una vicenda che risale al 2016.
All’epoca dei fatti da semplice rappresentante dell’opposizione, nel corso di un dibattito pubblico, al quale erano presenti anche esponenti delle forze dell’ordine, affermò che la scelta dell’allora sindaco Pasquale Amato, di procedere a una gara di appalto, per un importo di circa 20 milioni di euro, per la gestione della…

Stefano Castellino, attuale sindaco di Palma di Montechiaro, è indagato di calunnia, per una vicenda che risale al 2016.

visita la pagina