Agrigento

Siracusa. Ritorna la processione dell’Immacolata, comincia il ciclo delle feste religiose –…

#Siracusa

Con la processione dell’Immacolata, si apre domani ufficialmente, per la città di Siracusa, il ciclo delle feste religiose, che proseguirà con le 2 processioni di Santa Lucia, il 13 ed il 20 Dicembre, per concludersi con la festa in onore di San Sebastiano Bimartire, compatrono della città, a fine gennaio 2023.

Ma, andiamo per ordine e prepariamoci al rientro della processione dell’Immacolata. Domani i celebrazioni si apriranno alle 10.30 con il Solenne Pontificale, guidato dall’Arcivescovo metropolita di Siracusa, Mons. Francesco Lomanto. La celebrazione, così come l’uscita del simulacro, si svolgerà nella chiesa di San Giuseppe, perché la chiesa di San Filippo alla Giudecca, com’e noto, e interessata da lavori di restauro.

Alle 16.30, avrà luogo la consacrazione dei fanciulli al Cuore Immacolato di Maria e, alle 17.30, l’uscita trionfale del simulacro, portato a spalla dai berretti azzurri, e la processione per le principali vie del centro storico.

Stamattina, nel frattenpo, e stato trasmesso il programma della Festa di Santa Lucia. La conferenza stampa si e tenuta nel Tempietto ottagonale di Santa Lucia al Sepolcro, in Borgata.

Domenica 11 Dicembre, alle 11, la traslazione del simulacro dalla Cappella all’Altare Maggiore. Lunedì 12 Dicembre alle 19, Mons. Francesco Lomanto presiederà Solenni Primi Vespri, al termine del quale ci sarà il tradizionale omaggio dei sindaci dei Comuni della Diocesi a Santa Lucia.

Il Pontificale di martedì 13 sarà guidato da Mons. Alessandro Damiano, Arcivescovo di Agrigento e, nel pomeriggio, alle 15.30, l’uscita del simulacro e delle reliquie ed il via alla lunga ed attesa processione verso i posti del martirio, alla Borgata e l’entrata alla Basilica Santuario di Santa Lucia fuori le mura. Il simulacro resterà in Borgata fino al 20 Dicembre.

(foto: archivio siracusa2000)

cp RR


PAGN2931 => 2022-12-07 17:45:00

Siracusa

Show More

Articoli simili