Categorie
notizie

Sicilia, rinunce AstraZeneca fino al 70%: «Ma vaccineremo tutti entro il 31 agosto»

Sicilia, rinunce AstraZeneca fino al 70%: «Ma vaccineremo tutti entro il 31 agosto»

CATANIA – Il target è ambizioso: «Vaccinare tutti i siciliani che lo vogliono entro il 31 agosto». Eppure, nonostante la previsione di «almeno altri venti hub fra la fine di aprile e i primi di maggio», la Sicilia deve fronteggiare almeno 2 problemi, comuni alle altre Aree regionali, che potrebbero rallentare, se non inficiare, il piano condiviso alcuni giorni fa a Catania da Nello Musumeci con i manager sanitari. Il primo nodo, tutt’altro che una novita, è legato alla mancata corrispondenza fra le dosi annunciate e quelle effettivamente arrivate dal governo nazionale. Il secondo è un trend emerso con preoccupante evidenza nel vertice etneo al PalaRegione (nella foto): una progressiva rinuncia delle categorie interessate (over 70, personale della scuola, forze dell’ordine) alla somministrazione di AstraZeneca, con preoccupanti «punte fino al 70 per cento degli aventi diritto» in alcune province dell’Isola. Tant’è che l’idea di Musumeci, che ha assunto la delega alla Salute dopo l’inchiesta sui

L’articolo intitolato: Sicilia, rinunce AstraZeneca fino al 70%: «Ma vaccineremo tutti entro il 31 agosto» è stato inserito il 2021-04-07 08: 55: 46 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo