Si finge fratello gemello perchè non ha la patente: denunciati a Messina

I militari dell’arma hanno denunciato a Messina due gemelli di 20 anni, ritenuti responsabili di concorso in sostituzione di persona e falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sulla identità. Uno dei due sprovvisto di patente di guida perché mai conseguita, durante un controllo alla circolazione stradale ha finto di essere il gemello che invece era patentato. Il tatuaggio con il suo vero nome però ha messo in allarme i militari che hanno scoperto l’inganno e denunciato i due.

Leggi anche altri post su Messina o leggi originale
Si finge fratello gemello perchè non ha la patente: denunciati a Messina


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer