Categorie
notizie

Sequestrati a Mongiuffi Melia macello e allevamento clandestini

Sequestrati a Mongiuffi Melia macello e allevamento clandestini

I Finanzieri del Comando Provinciale di Messina, nel corso di 2 distinti interventi volti ad individuare fenomeni illegali nel settore agro-alimentare, hanno sequestrato un mattatoio clandestino, con tanto di attrezzatura utilizzata per la macellazione, sprovvisto di qualsiasi autorizzazione, nonché un allevamento di suini, ovini e caprini, autorizzato solo in parte, entrambi privi di qualsiasi documentazione sanitaria. Nel dettaglio, con riferimento all’area abusivamente adibita a macello, ricavata all’interno di un allevamento sito nel comune di Mongiuffi Melia (Messina), l’attività delle Fiamme Gialle della Compagnia di Taormina ha permesso di rilevare come il titolare dell’attività, in totale spregio alla normativa vigente in materia, procedesse all’uccisione degli animali con strumenti non regolari, provocandogli gravi sofferenze con inaudita crudeltà, nonché come pure la conseguente conservazione delle carni macellate avvenisse utilizzando celle frigorifere sprovviste dei requisiti minimi richiesti: una vera e propria fattoria lager. Le attrezzature utilizzate per l’attività di abbattimento del bestiame, tra cui

Il servizio intitolato: Sequestrati a Mongiuffi Melia macello e allevamento clandestini è stato inserito il 2021-03-09 13: 37: 19 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo