Saldi, Confesercenti: "A Ragusa avvio positivo, incremento rispetto al 2018"

ragusa

E’ positivo l’andamento delle vendite dei primi dieci giorni di saldi a Ragusa. Rispetto a gennaio 2018 si registra un incremento”. Secondo un sondaggio promosso da Confesercenti che ha visto coinvolti gli esercizi commerciali del territorio, è emerso che la maggioranza ha trovato giusto l’avvio dei saldi in Sicilia il 2 gennaio 2019. Rispetto invece alla previsione del prosieguo dei saldi invernali, l’ago della bilancia pende su una previsione positiva delle vendite.

Tra l’altro è maggiore rispetto al 2018 la spesa pro capite destinata agli acquisti durante il periodo dei saldi 2019. Il sondaggio ha previsto anche una domanda sul Black Friday ed in particolare, è stato chiesto se l’evento ha drenato risorse alle vendite nel periodo dei saldi 2019. La maggioranza ha risposto di sì. “Il Black Friday – hanno dichiarato alcuni commercianti coinvolti nel sondaggio – da un lato ci ha dato una boccata d’ossigeno nel mese di novembre quando i consumatori hanno approfittato per rinnovare il guardaroba e anticipare gli acquisti natalizi con l’obiettivo di risparmiare, dall’altro però adesso siamo costretti a lanciare sempre nuove offerte per attrarre i clienti”.

Leggi anche altri articoli di ragusa
o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

RG