Prof rimprovera un alunno: Gela, il padre evade dai domiciliari per picchiarlo


Un 37enne evaso dagli arresti domiciliari per picchiare un professore di suo figlio 'colpevole' di averlo rimproverato in classe perché disturbava, è stato arrestato dalla polizia a Gela. L'episodio è avvenuto ieri in un istituto superiore della città nissena, ma reso noto soltanto oggi. Lo studente aveva contestato il professore perché gli aveva messo una nota sul registro per il suo comportamento, pretendendone l'annullamento.

LEGGI TUTTO


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer