Processo d’Appello all’ex sindaco di Agrigento Sodano: pg chiede sentire pentiti

128
Processo d’Appello all’ex sindaco di Agrigento Sodano: pg chiede sentire pentiti
Processo d’Appello all’ex sindaco di Agrigento Sodano: pg chiede sentire pentiti

Nuova udienza del processo d’Appello a carico dell’ex sindaco di Agrigento, Calogero Sodano, assolto in primo grado dall’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. Secondo l’impianto accusatorio – sostenuto in aula dal sostituto procuratore generale Giuseppe Fici, l’elezione di Sodano, proprio nel 1993, a primo cittadino della Città dei Templi sarebbe stata condizionata da un accordo con le cosche agrigentine. 

Proprio il sostituto procuratore generale ha chiesto questa mattina la rinnovazione dell’istruttoria chiedendo dunque di sentire nuovamente i collaboratori di giustizia della mafia agrigentina e alcuni testimoni. La parte civile, si è associata alla richiesta chiedendo in particolare l’audizione di Daniele Sciabica.

La difesa è rappresentata dagli avvocati Pennica e Mormino. Si torna in aula il 23 marzo.