Povertà, Biagio Conte si ritira in preghiera nell’entroterra siciliano

Povertà, Biagio Conte si ritira in preghiera nell’entroterra siciliano
« Mi abbandono nell’entroterra siciliano alla preghiera, alla penitenza e al digiuno per essere solidale con le famiglie disagiate, con i giovani e i meno giovani, con chi non ha una casa, un lavoro…

Povertà, Biagio Conte si ritira in preghiera nell’entroterra siciliano

visita la pagina

Lascia un commento