Palermo, gli inglesi a caccia di investitori: entro 10 giorni servono i primi 15 milioni

I primi passi a Palermo, l’approdo a Boccadifalco, il pranzo a Sferracavallo e conferenza (che ha lasciato tanti dubbi) allo stadio. Il club rosanero – almeno sulla carta – è iniziato a essere un po’ più British, ma l’accento potrebbe ancora…

Leggi anche altri articoli di sport

LEGGI TUTTO


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer