Palermo femminile, Ludos esce dalla Coppa Italia. La squadra si ferma agli ottavi, il Como vince 3 a 0

Si ferma agli ottavi di finale il cammino della Ludos Palermo in Coppa Italia. Il primo tempo inizia con la superiorità territoriale della Afc Como che approfitta dell’uscita per infortunio dell’esperto capitano Maria Piccione Cusma per imporre il proprio gioco. Nella seconda metà del tempo esce la Ludos Palermo che, alzando la linea del centrocampo, aumenta la propria pericolosità sino ad ottenere un calcio di rigore al 46° per fallo su Maria Chiara Dragotto.

Si incarica della trasformazione il numero 10 Giuseppa Bassano che calcia fuori lambendo il palo alla destra del portiere comasco Giorgia Bettinaschi che aveva comunque intuito l’angolo. Finisce così il primo tempo sul risultato di 0 a 0 e con il rimpianto delle padroni di casa per l’errore dagli 11 metri. Inizia il secondo tempo con il forcing delle lombarde che, nel giro di pochi minuti, …
Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Palermo femminile, Ludos esce dalla Coppa Italia. La squadra si ferma agli ottavi, il Como vince 3 a 0


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer