Notizie

Open Arms, evacuazione sanitaria per donne incinte: 10 migranti si gettano in mare

Due donne incinte, e il marito di una delle due, sono state evacuate – per esigenze sanitarie – dalla nave Open Arms che si trova a circa 6 miglia dalla costa di Porto Empedocle. Alla vista delle motovedette della Capitaneria di porto e della Guardia di finanza terminato, 10 migranti si sono gettati in mare tentando di raggiungere le vedette. Tutti i migranti sono stati recuperati e ricondotti sulla nave.

Le due donne, dopo il trasbordo e un primo trasferimento alla tensostruttura di Porto Empedocle, sono state portate al pronto soccorso dell’ospedale di Agrigento per accertamenti sanitari.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

PlayReplayPausa

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

 » 

Show More