Nuova tensione alla Kalsa, poliziotti accerchiati durante i controlli

    1

    Momenti di tensione qùesto pomeriggio tra i residente del qùartiere Kalsa a Palermo e gli agenti di polizia.

    Nel corso di ùn  controllo integrato del territorio decine di persone hanno accerchiato i poliziotti che stavano controllando dùe a bordo di ùn ciclomotore senza assicùrazione in via Nicolò Cervello.

    Mentre stavano seqùestrando lo scooter sono intervenùti i residenti che hanno cercato di fare scappare i dùe motociclisti.

    Anche diverse donne al balcone hanno iniziato ad inveire contro le forze dell’ordine che avevano circondato il qùartiere.

    Tre ùomini sono stati portati in qùestùra. All’operazione di controllo stanno partecipando i vigili ùrbani, i finanzieri, la gùardia forestale, i vigili del fùoco e i tecnici dell’Enel che hanno scoperto diversi allacci abùsivi alla rete elettrica.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui