Nicholas Green, che donò gli organi A lui dedicato il nuovo reparto


(MESSINA) – Il nuovo reparto di Rianimazione del Policlinico di Messina porterà il nome di Nicholas Green, il bambino di 7 anni, la cui famiglia fu tra le prime in Italia, a donare gli organi. La cerimonia di inaugurazione ed intitolazione si svolgerà martedì prossimo, alle 10 al Policlinico, in occasione del 25° anniversario della morte del piccolo. Nicholas Green era una un bambino statunitense, originario di San Francisco; morì a 7 anni sull’autostrada A2 Salerno-Reggio Calabria nei pressi dell’uscita di Serre (vicino a Vibo Valentia), durante un viaggio in Italia (era diretto in Sicilia) con i genitori Reginald e Margaret e la sorellina Eleanor.

L’automobile su cui viaggiava insieme alla famiglia il 29 settembre 1994, una Autobianchi Y10, fu scambiata per quella di un gioielliere da …
Leggi anche altri post su Messina o leggi originale
Nicholas Green, che donò gli organi A lui dedicato il nuovo reparto


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer