Museo della mandorla di Avola, consegnati i macchinari restaurati (GUARDA LE FOTO)

Grazie un certosino lavoro di restauro, compiuto da maestranze locali, sono tornati a nuova vita i macchinari per la smallatura e la calibratura delle antiche bassine in ottone per la preparazione dei confetti, custoditi all’interno della struttura museale avolese. Si è tenuta questa mattina la cerimonia di consegna dei lavori al “Museo della mandorla di Avola”, progetto di restauro finanziato con i fondi del 2 x mille Irpef da Ancos e Confartigianato Imprese Siracusa. Il progetto prevede due fasi: la prima, appena conclusa, è quella di restauro e messa in uso di antichi attrezzi e macchinari della produzione mandorlicola.
“Un eccellente lavoro compiuto in sinergia con Confartigianato e Ancos che permetterà un’ancora più puntale attività di valorizzazione e promozione delle eccellenze del nostro territorio – dice il sindaco Cannata – si tratta, infatti, solo del primo di una serie di step. Dopo il rifacimento, si è avviata la seconda fase in cui è …
Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Museo della mandorla di Avola, consegnati i macchinari restaurati (GUARDA LE FOTO)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer