Categorie
notizie

Monopattini sharing a Palermo tra furti e vandalismo, una società ha già sospeso l’attività

Monopattini sharing a Palermo tra furti e vandalismo, una società ha già sospeso l’attività

Monopattini elettrici Dopo neanche una settimana dall’avvio del servizio, una società di monopattino sharing ha stabilito di sospendere l’attività a Palermo a seguito di una serie di tentati furti nella zona di Settecannoli. La Bit Mobility, azienda in questione, ha recuperato un monopattino rubato in viale Vittorio, allo Sperone, grazie all’intervento della polizia.Come riportato nell’articolo di Giuseppe Leone sul Giornale di Sicilia, i monopattini della ditta non potranno né circolare né essere posteggiati in questa zona della città. Il caso è l’ennesima dimostrazione che il servizio è partito tra tanti ostacoli e diversi episodi spiacevoli. A inizio settimana è arrivata la segnalazione di un primo atto di vandalismo in via Calderai da parte del consigliere comunale di Italia viva Francesco Bertolino, il quale ha trovato un mezzo smontato e distrutto. 3 sere fa, invece, una signora ha notato in piazza Magione alcuni ragazzi prendere a calci 2 monopattini. La signora ha provato a

Il post intitolato: Monopattini sharing a Palermo tra furti e vandalismo, una società ha già sospeso l’attività è stato inserito il 2021-03-05 07: 55: 54 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo