Modica, reflui fognari in strada: deferito titolare di struttura ricettiva

In due occasioni, quest’estate, la polizia locale di Modica è dovuta intervenire nei pressi di una grossa struttura ricettiva che opera nel territorio comunale per la presenza di liquido sulla carreggiata, in una strada molto transitata con pericolo per l’incolumità degli automobilisti. In entrambi i casi, gli agenti hanno chiesto l’ausilio dell’Arpa(Agenzia regionale per la protezione ambientale) per stabilire, com’è stato, se si trattasse di reflui fognari. In particolare due episodi sono stati accertati il 18 agosto e il 18 settembre scorsi, ed è stato rilevato che gli sversamenti provenivano proprio dalla struttura in questione. A seguito delle rilevazioni, il legale rappresentante della società è stato deferito all’autorità giudiziaria per avere trasgredito l’art. 674 del Codice Penale per sversamento incontrollato di liquidi sulla pubblica via e, contemporaneamente, gli sono stati contestati due diversi verbali amministrativi il cui importo singolo va da seimila a sessantamila euro, in …
Leggi anche altri post su Ragusa o leggi originale
Modica, reflui fognari in strada: deferito titolare di struttura ricettiva


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer