Categorie
notizie

Mazara del Vallo, sequestrati una discarica abusiva e due impianti di autodemolizione

Mazara del Vallo, sequestrati una discarica abusiva e due impianti di autodemolizione

Scoperta e sequestrata una discarica abusiva a Mazara del Vallo. I carabinieri forestali del Nucleo investigativo di polizia ambientale di Palermo hanno difatti scovato in contrada Bianca una vasta area, di circa cinque mila metri quadrati, un terreno adibito allo smaltimento illecito di rifiuti pericolosi, molti dei quali parti meccaniche di auto e veicoli.I militari hanno denunciato il proprietario e il gestore dell’area per il reato di gestione non autorizzata di discarica di rifiuti speciali. Sono stati trovati circa 7 mila metri cubi di rifiuti abbandonati, buona parte dei quali nocivi. Tra questi, imballaggi metallici, eternit, ingombranti e perfino lo scheletro di un’imbarcazione inutilizzata.I carabinieri forestali hanno inoltre controllato due distinti impianti di autodemolizione, riscontrando, in entrambi i casi, gravi violazioni nella gestione delle demolizioni dei veicoli fuori uso e dei relativi rifiuti. Entrambe le aree sono state sequestrate, così pure 350 veicoli demoliti irregolarmente.

Il servizio intitolato: Mazara del Vallo, sequestrati una discarica abusiva e due impianti di autodemolizione è stato inserito il 2021-03-06 08: 00: 47 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo