Lo strano ‘Aventino’ di Musumeci, perchè il governo si arrocca come fosse all’opposizione

Il governo ai arrocca sul’Aventino! Quante volte abbiamo sentito questa espressione riferita, in realtà, di solito all’opposizione? Per chi non lo ricorda dai libri di storia politica (e di geografia) l’Aventino è uno dei sette colli di Roma oggi occupato da un quartiere residenziale, praticamente di lusso. Lo era anche ai tempi di Roma, un quartiere importante. Ma l’espressione fa riferimento alle forze democratiche che si arroccarono, si allontanarono dalla politica per protestare contro l’avanzata politica della forze fasciste e lo strapotere che stavano conquistano.

L’Aventino democratico non finì bene, al contrario diede maggiore spazio al fascismo che prese tutto e rimase per u ventennio.

Di fatto oggi arroccarsi sull’Aventino significa isolarsi dal resto dalla politica in senso di protesta e auspicando un cambiamento.Una scelta che fa l’opposizione dando segnali di disponibilità a partecipare ad un eventuale nuova …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Lo strano ‘Aventino’ di Musumeci, perchè il governo si arrocca come fosse all’opposizione


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer