AgrigentoTrapani

Lampedusa, il centro migranti rimane alla coop Badia Grande respinto l’appello della azienda battuta

Questo contenuto e stato archiviato ! potrebbe non essere più rilevante

#Trapani

L’hotspot di Lampedusa rimane alla gestione della cooperativa Badia Grande. A prendere la decisione e stata la sezione palermitana del Tar Sicilia che ha respinto l’appello con cui la Nova Facility Srl ha impugnato l’esito della gara d’appalto, del valore di 2,9 milioni di euro, assegnata dalla prefettura di Agrigento. L’appalto rimane aggiudicato così alla Badia Grande, difesa dall’avvocato Massimo Petrucci.

Con l’appello Nova Facility, arrivata al secondo posto nella gara, aveva contestato la graduatoria finale e l’assegnazione del punteggio sui servizi forniti. Secondo la società esclusa c’era stata la violazione del bando di gara, la non congruità dell’offerta presentata da Badia Grande, oltre a una serie di vizi procedurali: sulla nomina della commissione di gara, il tempo trascorso, 16 mesi, per la procedura selettiva, l’inadempienza delle nuove disposizioni sulla materia e che con il nuovo appalto i posti nell’hotspot sono saliti da 250 a 476.

Questi…


PAGN2572 => 2022-07-25 15:05:00

Trapani

Show More