La Regione punta sulle donne, 11 milioni per nuove imprese al femminile

L’assessorato regionale del Lavoro, con una dotazione finanziaria di 11 milioni, ha pubblicato sul proprio sito istituzionale l’avviso 31 relativo alla creazione di imprese al femminile nell’ambito dell’artigianato artistico e
tradizionale.

A darne notizia proprio nel giorno in cui si apprende della stagnazione dello sviluppo economico dell’isola è l’assessore regionale al ramo, Antonio Scavone. “Nell’ambito delle politiche attive del lavoro- afferma Scavone- il governo Musumeci vuole sostenere le donne che intendono avvicinarsi al mondo dell’artigianato, favorendone l’inserimento lavorativo anche attraverso l’acquisizione delle competenze di base necessarie a misurarsi con il lavoro autonomo e l’avvio di nuove imprese in questo settore. L’avviso in particolare verrà Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
La Regione punta sulle donne, 11 milioni per nuove imprese al femminile


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer