Notizie

La Open Arms è davanti al porto: 76 migranti si gettano in acqua

Alcuni migranti soccorsi della nave della ong Open Arms, da alcuni giorni fa davanti al porto, si sono gettati in acqua. A renderlo noto è la stessa Ong. “Siamo rimasti aspettando istruzioni per lo sbarco cercando di gestire situazione critica a bordo – scrive su Twitter -. Tuttavia, poco fa, 76 persone si sono gettate in acqua nel tentativo di raggiungere la costa”.

La nave della ong nei giorni passati aveva provato invano ad attraccare a Malta. Già dopo il dieniego dei maltesi, alcuni migranti si erano gettati in mare. Fortunatemente, però, sono stati recuperati dalla Guardia costiera italiana.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

PlayReplayPausa

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante…

Forse potrebbe interessarti…

Roma ha comunicato alla nave di andare verso Palermo, restando a 5 miglia dalla costa aspettando di nuove disposizioni.

 » 

Show More