La gestione dei crediti in sofferenza in Sicilia al centro di una convention a Palermo

La gestione dei crediti in sofferenza in Italia e in Sicilia è un mercato in forte crescita. Se ne parlerà nel corso di una convention organizzata dall’associazione italiana financial industry Risk Managers, con le Università di Catania e Palermo il 4 ottobre a Palermo dalle 9,30 con docenti, esperti e rappresentanti di banche.

Un mercato in forte crescita in Italia che ha visto l’arrivo anche di molti operatori dall’estero: è quello legato al recupero dei crediti deteriorati, ed in particolare i cosiddetti NPL, cioè i crediti (mutui, finanziamenti e quant’altro) particolarmente difficili da esigere, ordinariamente denominati sofferenze e UTP (unlikely to pay).

Le banche italiane negli ultimi tre anni hanno ceduto i loro crediti difficili da esigere per 272 miliardi a vari …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
La gestione dei crediti in sofferenza in Sicilia al centro di una convention a Palermo


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer