Incidente a Giarre, con lo scooter si scontra con un pulmino: muore a 21 anni


Incidente a Giarre, con lo scooter si scontra con un pulmino: muore a 21 anni 

Il giovanissimo Salvo Cosentino, appena 21enne di Riposto, è l’ennesima vittima di un incidente stradale mortale nelle arterie cittadine. La tragedia è avvenuta poco prima delle 16,30 tra corso Sicilia e via Crispi.

Il giovane era alla guida di uno scooter Honda SH 150. Secondo una prima ricostruzione, mentre usciva da via Crispi e affrontava l’incrocio con corso Sicilia, sarebbe stato travolto da un pulmino. Il giovane avrebbe sbattuto contro una Lancia Y, per poi schiantarsi in un’area di pertinenza della vicina sede della Forestale, sbattendo la testa una seconda volta.

Lo scooter, invece, è rimasto schiacciato tra il pulmino ed un camion regolarmente posteggiato sul ciglio del corso Sicilia. I sanitari del 118, giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare le gravissime condizioni del ferito, richiedendo l’intervento immediato dell’elisoccorso, atterrato nell’elipista “Generale Fresta” di Giarre.

Nell’attesa dell’arrivo dell’aeroambulanza hanno tentato di tutto per rianimare il giovane, ma invano, perché il 21enne è nel frattempo deceduto. L’elisoccorso è tornato indietro purtroppo vuoto.

La salma di Salvo Cosentino si trova adesso nella camera mortuaria dell’ospedale Cannizzaro. I rilievi sono stati eseguiti dai carabinieri della locale Compagnia e dagli agenti della polizia locale del Comune.

© Riproduzione riservata