Categorie
notizie

In Sicilia «si abbassa l’età dei positivi, la carica virale è più alta e aumenta la variante inglese»

In Sicilia «si abbassa l’età dei positivi, la carica virale è più alta e aumenta la variante inglese»

Varianti Coronavirus e oltretutto la variante inglese. E’ possibile che pure in Sicilia si diffonda con rapidità? Ne abbiamo parlato con prof. Guido Scalia, titolare del laboratorio di analisi del Policlinico che è centro di riferimento per la sequenziazione dei tamponi. Prof. Scalia siete in grado di individuare tutte le varianti? «Per identificare delle varianti ci vogliono delle condizioni particolari. Intanto si deve sospettare la presenza di una variante e non è facile e per questo noi veniamo sommersi da richieste di analisi di sospette varianti nel momento in cui non ci sono le condizioni. Come laboratorio di riferimento abbiamo una rete che sta cominciando a funzionare pure per l’individuazione delle varianti. Abbiamo avuto una videoconferenza con tutti i laboratori di riferimento nazionali e abbiamo esaminato la situazione per vedere come agire. Allo stato abbiamo due metodi fondamentali di individuazione. Uno più lento e più specifico indicato per una determinata variante e il

L’articolo intitolato: In Sicilia «si abbassa l’età dei positivi, la carica virale è più alta e aumenta la variante inglese» è stato inserito il 2021-03-01 13: 17: 06 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo