Il sindaco di Rosolini passa a ‘Italia Viva’ e si trascina un assessore e 2 consiglieri

Il deputato all’Ars Giovanni Cafeo, passato dal Pd a Italia Viva, ha ufficializzato questa mattina il passaggio del sindaco di Rosolini, Pippo Incatasciato, al nuovo partito di Matteo Renzi. Incatasciato in questa nuova avventura politica, è stato il fondatore di ‘Piazza Civica’ e prima ancora segretario cittadino dell’Mpa, si porta dietro un assessore, Carmelo Di Stefano, e due consiglieri comunali, Saro Modica e Cristina Chindemi, in Italia Viva. La presentazione ufficiale si terrà sabato a Rosolini alle 18 al Mad di corso Savoia e nell’occasione sarà presente il deputato catanese all’Ars, Luca Sammartino.
“L’adesione del sindaco Incatasciato, rafforza ancora di più la presenza già capillare di Italia Viva nel nostro territorio – conclude Cafeo – un percorso appena iniziato e certamente destinato a proseguire con sempre più successo”.

Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Il sindaco di Rosolini passa a ‘Italia Viva’ e si trascina un assessore e 2 consiglieri


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer