> Il sì di Cancelleri: «Ecco il Ponte che vorrei, non farlo sarebbe un retaggio inaccettabile» – Palermo 24h
notizie

Il sì di Cancelleri: «Ecco il Ponte che vorrei, non farlo sarebbe un retaggio inaccettabile»

Il sì di Cancelleri: «Ecco il Ponte che vorrei, non farlo sarebbe un retaggio inaccettabile»

Giancarlo Cancelleri, sottosegretario alle Infrastrutture, c’è rimasto male per la bocciatura del tunnel subalveo dello Stretto? Il progetto per cui lei faceva il tifo è stato bocciato dalla commissione tecnica del ministro… «No, io non tifavo per alcuna soluzione in particolare modo. Ma rivendico con forza il mio ruolo: il tunnel è stato il grimaldello per riportare il tema dell’attraversamento stabile dello Stretto al centro del dibattito politico nazionale e ci sono riuscito. Quando il dossier arrivò sul tavolo di Conte, che parlò dell’infrastruttura come di “un miracolo d’ingegneria”, l’allora ministra De Micheli a quel punto incaricò il gruppo di lavoro per studiare anche soluzioni che andassero oltre quella del Ponte “classico”. E adesso la palla è tornata al centro, grazie anche a quella suggestione che lanciai io». Lei c’è sempre, è vero. Ma, nel frattempo, di acqua ne è passata sotto il Ponte. Conte non è più primo ministro, i tecnici

Il post intitolato: Il sì di Cancelleri: «Ecco il Ponte che vorrei, non farlo sarebbe un retaggio inaccettabile» è stato inserito il 2021-05-09 14: 00: 19 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More