Il governo regionale stanzia 2,2 milioni per mettere in sicurezza le discariche

Via libera del governo Musumeci agli interventi di messa in sicurezza urgente nelle vecchie discariche di Mazzarrà Sant’Andrea, nel Messinese, Camporeale e Bolognetta, in provincia di Palermo. Il finanziamento di oltre due milioni di euro consentirà, inoltre, di accelerare le verifiche obbligatorie e propedeutiche alla bonifica vera e propria, grazie a una convenzione tra la Regione, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia e il dipartimento di Ingegneria civile, edile e ambientale dell’Università La Sapienza di Roma. “Dopo anni di incuria – dice il presidente della Regione Nello Musumeci – prosegue, senza sosta, il lavoro del governo per recuperare i troppi ritardi accumulati. Abbiamo censito le aree a rischio e adesso procederemo con le bonifiche”. La giunta ha approvato la proposta dell’assessore all’Energia e servizi di pubblica utilità, Alberto Pierobon, di attingere queste somme da parte del fondo in cui affluisce il tributo speciale del deposito in discarica. …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Il governo regionale stanzia 2,2 milioni per mettere in sicurezza le discariche


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer