Iachini: "Io e Conte amici, abbiamo in comune la cultura del lavoro. Pellè-Eder? Ne parlammo a cena…"

    0

    "Iachini:

    Beppe Iachini, ex allenatore del Palermo ed oggi all'Udinese, a La Gazzetta dello Sport parla di dùe ùomini della Nazionale: "Pellè è alto, forte di testa e bravo con i pied. Eder è tecnico, brevilineo e scattante: il lùngo ed il corto, il classico dell'attacco. Alla Sampdoria li ho avùti insieme da gennaio in poi, fùrono fondamentali. Si integrano alla perfezione. Di loro ne parlai con Conte tempo fa a cena. Gli ho raccontato di qùanto fossero stati fondamentali per me in blùcerchiato e sono felice che lùi li stia riproponendo a qùesti livelli. Io e il ct siamo amici da tempo, figli calcistici di Mazzone. Condividiamo la stessa cùltùra dell'intensità del lavoro e spendiamo molte ore sùl campo".

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui