notizie

Giarre, ladro seriale pagava con carte di credito rubate: incastrato dalle videocamere

#Catania

La Procura della Repubblica Distrettuale della Repubblica di Catania ha ordinato la custodia in carcere di Rosario FOTI, 51enne con precedenti penali di Giarre (CT), indagato per i reati di furto aggravato, ricettazione ed indebito utilizzo e falsificazione di strumenti di pagamento diversi dai contanti. Il provvedimento e stato emanato dal GIP del Tribunale etneo ed eseguito dai Carabinieri della Stazione di San Giovanni La Punta (CT), nella Casa Circondariale catanese di Piazza Lanza. Le inchieste, coordinate dal Procuratore Aggiunto Dott.ssa Maria Rita Pantano, hanno consentito di accertare l’attività illecita di FOTI, che avrebbe commesso perlomeno sei furti con destrezza in case private e pubbliche, tra i quali una tabaccheria, nonché la ricettazione di beni riferibili ai furti commessi. Altresi, l’indagato sarebbe anche responsabile dell’utilizzo indebito e della falsificazione di strumenti di pagamento diversi dai contanti, quali carte di credito e bancomat. La Procura della Repubblica Distrettuale di Catania ha così disposto la misura cautelare della custodia in carcere per FOTI, allo scopo di prevenire la commissione di ulteriori reati.


PAGN3045

Show More

Articoli simili