Floridia. Porsche, cocaina e reddito di cittadinanza: preso dalla Guardia di finanza

I finanzieri del Comando Provinciale di Siracusa hanno recentemente concluso un’indagine in materia di sostanze stupefacenti, sequestrando 327 dosi di cocaina in una proprietà privata corrente nel comune di Floridia.
L’attività nasce dalle osservazioni comprese nei normali servizi di controllo economico del territorio disposti dal Comandante Provinciale di Siracusa. Nella tarda serata del 16 ottobre, ma la notizia è stata diffusa solo questa mattina, i baschi verdi della locale Compagnia hanno fermato nel corso di un posto di controllo Paolo Nastasi, 41 anni, nato ad Augusta ma che vive a Floridia, percettore del reddito di cittadinanza, a bordo di un’autovettura di lusso Porsche Macan di sua proprietà.
Il rinvenimento di una cospicua somma di denaro contante, sprovvisto di giustificazione, nonché il sospetto che il soggetto fosse abitualmente dedito alla commissione di traffici illeciti ha consentito di far scattare l’ispezione domiciliare nell’abitazione del quarantunenne floridiano.

Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Floridia. Porsche, cocaina e reddito di cittadinanza: preso dalla Guardia di finanza


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer