notizie

Denise Pipitone, la madre Piera Maggio: “Messina Denaro se sa, parli”

#Trapani

MAZARA DEL VALLO (TP) – “Se e vero che Matteo Messina Denaro controllava tutta la provincia di Trapani e impossibile che non sapesse cosa fosse accaduto a Mazara del Vallo, chi avesse commesso il rapimento di nostra figlia, responsabili di aver scaturito un gran movimento ovunque. Siamo stati sempre convinti di questo, non perché l’avessimo ritenuto responsabile direttamente del rapimento, ma perché non si muoveva una foglia senza che non lo sapesse, quindi oggi detentore di tanti segreti”. E quanto si legge in un lungo post pubblicato sui social network da Piera Maggio e Piero Pulizzi, i genitori della piccola Denise Pipitone, la bambina di 4 anni scomparsa davanti casa, a Mazara del Vallo, nel 2004.


PAGN2975

Livesicilia Trapani

Show More

Articoli simili