> Crisi Coronavirus, presidente Confcommercio Sicilia in sciopero della fame – Palermo 24h
notizie

Crisi Coronavirus, presidente Confcommercio Sicilia in sciopero della fame

Crisi Coronavirus, presidente Confcommercio Sicilia in sciopero della fame

PALERMO – «Non ne possiamo più. Oltre ai danni, pure la beffa. Bisogna dare un segnale. E forte. E l’unico modo per farlo è protestare in maniera dignitosa, civile ma rivendicando con forza quelli che sono i nostri diritti. Qui ci sono operatori economici che non sanno più come fare per andare avanti, per mantenere le proprie famiglie. E poi assistiamo ad assembramenti di massa come quelli di alcuni giorni fa a Milano, e anche in altre piazze italiane, che rappresentano uno schiaffo per tutti noi». Lo ha detto il presidente di Confcommercio Sicilia, Gianluca Manenti, annunciando da giovedì prossimo «lo sciopero della fame per evidenziare lo stato di gravissima difficoltà che attanaglia tutte le imprese del comparto, soprattutto gli addetti alla ristorazione e i bar». Una protesta a cui hanno deciso di unirsi, dallo stesso giorno, anche i presidenti di Confcommercio Catania, Piero Agen, che è anche presidente della Camera di Commercio

L’articolo intitolato: Crisi Coronavirus, presidente Confcommercio Sicilia in sciopero della fame è stato inserito il 2021-05-03 18: 00: 25 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More