Coronavirus. Marsala, il caso del contagiato indisciplinato. Sicilia, Musumeci vuole “tracciare” i turisti


Coronavirus. Marsala, il caso del contagiato indisciplinato. Sicilia, Musumeci vuole “tracciare” i turisti
Adesso si è scatenata una sorta di caccia all’untore a Marsala. Paura per il rinvigorirsi dell’epidemia, e indignazione, si mescolano da due giorni in città. Il caso che ha suscitato la rabbia di molti e la reazione del sindaco Alberto Di Girolamo, è quello del giovane cuoco 23enne, arrivato dalle Marche in…

Coronavirus. Marsala, il caso del contagiato indisciplinato. Sicilia, Musumeci vuole “tracciare” i turisti

visita la pagina