Catania, manifestazione pro curdi nello scalo Fontanarossa: 23 indagati dalla Digos

Manifestazione non autorizzata e interruzione di pubblico servizio nello scalo Fontanarossa. Con queste accuse sono stati denunciati a piede libero 23 attivisti che mercoledì scorso all’aeroporto di Catania, per esprimere solidarietà al popolo curdo, avevano bloccato le attività di accettazione dei passeggeri diretti a Istanbul ai banchi check-in della Turkish AirLines.

L’intervento della polizia di frontiera e della Digos aveva evitato tensioni tra i passeggeri in attesa e i manifestanti. Dopo circa 40 minuti gli attivisti, che avevano uno striscione, bandiere e un megafono, si sono allontanati dallo scalo.

Dagli accertamenti è emerso che …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Catania, manifestazione pro curdi nello scalo Fontanarossa: 23 indagati dalla Digos


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer