> Caso Cucchi, condannati a 13 anni 2 carabinieri per omicidio preterintenzionale – Palermo 24h
notizie

Caso Cucchi, condannati a 13 anni 2 carabinieri per omicidio preterintenzionale

Caso Cucchi, condannati a 13 anni 2 carabinieri per omicidio preterintenzionale

Sono stati condannati a 13 anni per omicidio preterintenzionale i 2 carabinieri Alessio Di Bernardo e Raffaele D’Alessandro accusati di avere picchiato Stefano Cucchi. Lo hanno deciso i giudici della Corte di Assise D’Appello di Roma.Nel processo d’appello per il pestaggio subito da Stefano Cucchi il carabiniere Roberto Mandolini ha avuto un lieve sconto di pena passando da 4 anni e mezzo a 4 anni fintanto che Francesco Tedesco ha visto confermata la condanna a 2 anni e sei mesi. Per loro l’accusa è di falso. “Il mio pensiero va a Stefano e ai miei genitori che oggi non sono qui in classe. È il caro prezzo che hanno pagato in questi anni”, ha commentato Ilaria Cucchi, sorella di Stefano.”Il nostro pensiero – ha aggiunto Fabio Anselmo, legale di Ilaria – va ai procuratori Giuseppe Pignatone, Michele Prestipino e Giovanni Musarò, dopo tante umiliazioni è per merito loro che siamo qui.

Il servizio intitolato: Caso Cucchi, condannati a 13 anni 2 carabinieri per omicidio preterintenzionale è stato inserito il 2021-05-07 17: 40: 18 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More