Bilanci gonfiati, ecco tutte le accuse della procura. False attestazioni sul rispetto del Patto di stabilità

Previsioni economico-finanziarie gonfiate. È essenzialmente con queste due parole che può sintetizzarsi l’inchiesta della procura di Catania sui presunti bilanci truccati del Comune etneo. Dalla fine del 2013 al 2018, per i magistrati Fabio Regolo e Fabio Saponara, dirigenti, assessori e l’ex sindaco Enzo Bianco, in concorso tra loro, avrebbero falsificato i documenti di programmazione economico-finanziaria di Palazzo degli elefanti con l’obiettivo di farli quadrare. Un’accusa che si lega strettamente al 
Leggi anche altri post su
catania o leggi originale
Bilanci gonfiati, ecco tutte le accuse della procura. False attestazioni sul rispetto del Patto di stabilità


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer