Un bando per lo sviluppo locale: fino a 300 mila euro per i migliori progetti di Welfare

13
Un bando per lo sviluppo locale: fino a 300 mila euro per i migliori progetti di Welfare
Un bando per lo sviluppo locale: fino a 300 mila euro per i migliori progetti di Welfare

Un bando per lo sviluppo locale: fino a 300 mila euro per i migliori progetti di Welfare

Al via la quarta edizione dell’iniziativa “Welfare Che Impresa!”, il mega concorso che punta a premiare le migliori idee e progetti nel campo del welfare, in grado di produrre benefici in termini di sviluppo locale.

Al concorso (promosso da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Bracco, Fondazione Snam, Fondazione con il Sud e Ubi Banca, a cui si unisce quest’anno Fondazione Peppino Vismara), possono partecipare solo gli enti giuridici costituiti da non più di 5 anni o gli enti ancora da costituirsi (fermo l’obbligo per questi ultimi di costituirsi entro 6 mesi dalla data in cui vengono comunicati i vincitori del concorso).

Ad essere selezionati come vincitori saranno solo i quattro migliori progetti di welfare presentati che dovranno riguardare 5 settori: agricoltura sociale; valorizzazione del patrimonio culturale e del…


fonte