Avolese arrestato dalla squadra mobile per scontare un anno e sei mesi

Agenti della Squadra Mobile hanno compiuto due ordini di carcerazione, il primo emesso dalla Procura della Repubblica di Siracusa, verso di Massimiliano Di Noto, 39 anni, di Avola,già sottoposto al regime di detenzione domiciliare. L’uomo deve scontare un anno, 6 mesi e 3 giorni per pene concorrenti.
L’altro ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Trani, verso di L Maurizio Lisfera, 49 anni . L’uomo, a Bisceglie, nel marzo del 2011 ha commesso il reato di ricettazione.

Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Avolese arrestato dalla squadra mobile per scontare un anno e sei mesi


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer