Catania

Incremento benzina, per il Codacons i rincari sono frutto di speculazione nuovo esposto in Procura della Repubblica

#Incremento #benzina #Codacons #rincari #frutto #speculazione #esposto #Procura della Repubblica

CATANIA – Contro i rincari di benzina e gasolio alla pompa dovranno attivarsi l’Antitrust e la Procura di Catania, allo scopo di accertare chi sta speculando sulla pelle dei cittadini.

Il Codacons ha presentato difatti un nuovo esposto all’autorità per la concorrenza e alla Procura della Repubblica chiedendo di aprire una inchiesta sulla nuova ondata di aumenti dei prezzi dei carburanti, alla luce delle possibili fattispecie di aggiotaggio e manovre speculative su merci, e di disporre sequestri presso le società petrolifere.

Oggi la benzina costa oltre il 25% in più rispetto allo scorso anno, mentre il gasolio e rincarato di piu o meno il 33% sul 2021 – spiega l’associazione – Un andamento dei listini del tutto anomalo, che si registra malgrado il taglio delle accise disposto dal Governo e che non da l’impressione di essere giustificato dalle quotazioni petrolifere“.

“Negli ultimi mesi, difatti, il petrolio ha raggiunto il suo picco il 9 marzo 2022, quando il Brent ha toccato…


PAGN2305 @ 2022-06-20 13:25:00

Show More