Notizie

Allarme squali in provincia di Trapani, la capitaneria di porto: “Prudenza, riferite avvistamenti”

La capitaneria di porto lancia un allarme dopo l’avvistamento di squali martello nelle acque trapanesi.

“Massima prudenza ed attenzione a chicchessia, a qualunque titolo, effettui attività natatorie e subacquee o pratichi attività come il windsurf, kite-surf, o similari”. E’ quanto raccomanda il Compartimento marittimo di Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, dopo il recente avvistamento da parte di un giovane sub di un branco di squali martello nel mare di fronte Capo Feto.

“Considerato l’avvistamento in un fondale di circa 7/8 metri e ad una distanza di circa 700 metri dalla costa – si legge nella nota della Capitaneria di porto di Mazara – si ritiene opportuno, a tutela della sicurezza della balneazione e della vita umana in mare, rendere nota la circostanza e si invita chi va per mare a “riferire immediatamente alla Sala Operativa della Capitaneria di porto altri eventuali avvistamenti”. Il bollettino, si conclude, “è emanato ai fini della sicurezza della balneazione ed a tutela della vita umana in mare”.

In caso di avvistamento si consiglia di non immergersi in tratti di mare interessati da secche al largo; in prossimità di tonnare o ex tonnare; in prossimità di cavi elettrici sottomarini;

 » 

Show More