Agrigento, stalking e lesioni: 21enne rinviato a giudizio

Il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Agrigento Francesco Provenzano ha rinviato a giudizio il 21enne agrigentino Giuseppe Camilleri incolpato di stalking, lesioni e minacce ai danni dell’ex fidanzata. La prima udienza si celebrerà il prossimo 17 febbraio avanti il giudice monocratico Antonio Genna.

L’accusa è rappresentata dal pm Chiara Bisso che ne aveva chiesto il rinvio a giudizio. 

Camilleri avrebbe minacciato e perseguitato l’ex fidanzata evadendo anche dagli arresti domiciliari. Fra gli episodi contestati al giovane, difeso dall’avvocato Serena Gramaglia, anche una testata sferrata alla ragazza. 

Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Agrigento, stalking e lesioni: 21enne rinviato a giudizio


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer