Notizie

A Lampedusa oltre 40 sbarchi di migranti in due giorni, il sindaco: “Il silenzio del governo insopportabile”

Emergenza senza fine a Lampedusa, nonostante l’arrivo della traghetto quarantena. Altri tre sbarchi nel giro di poche ore alcuni giorni fa sera hanno alimentato l’allerta nell’isola.

Un’imbarcazione è approdata direttamente in porto, un’altra a Cala Creta e una a Cala Pisana per un totale di circa un centinaio di extracomunitari.

“Gli uomini delle Forze dell’Ordine e della Guardia Costiera sono stremati – ha detto il primo cittadino di Lampedusa Totò Martello – lavorano giorno e notte e non sono in numero sufficiente per fronteggiare questa emergenza. A Lampedusa in due giorni ci sono stati circa 40 sbarchi, il Centro di accoglienza è di nuovo strapieno, e il silenzio del Governo nazionale sta diventando insopportabile”.

Alcuni giorni fa i nuovi arrivati sono stati portati all’hotspot che a fronte dei 192 posti disponibili si è riempito di nuovo superando le 800 unità. La struttura – che si stava cercando di alleggerire con i trasferimenti sulle navi quarantena Azzurra e Aurelia – è di nuovo in emergenza.

 » 

Show More