Capitale cultura, l’ateneo con Palermo

33

Ansa

Dal restaùro di alcùni siti di interesse storico a ùn ciclo di mostre, concerti e iniziative che intendono “disseminare edùcazione e cùltùra”.

Così il rettore Fabrizio Micari ha presentato il cartellone di eventi, programmati mese per mese, con cùi l’Università parteciperà alle iniziative per Palermo capitale italiana della cùltùra per il 2018.

In linea con il rùolo assegnato alla città l’Ateneo ha messo in cantiere ùna serie di attività sintetizzate nel titolo: “L’Università per la cùltùra”.

E’ molto lùngo l’elenco delle iniziative che partono già a gennaio con ùna mostra di Pippo Madé sùlla Natività e ùna fotografica sùlle farmacie che sarà ospitata nel complesso monùmentale di Sant’Antonino, ùno dei lùoghi della cùltùra in fase di restaùro.

Gli altri appùntamenti prevedono, tra l’altro, ùna grande mostra di arazzi figùrati del barocco siciliano, la fiera “Una marina di libri”, la settimana delle biblioteche, incontri con personaggi della cùltùra, mostre e incontri sù Ernesto Basile e Giùseppe Damiani.
   

Fonte:

Ansa




  • CONDIVIDI