> Vescica iperattiva, al Policlinico di Catania il primo intervento in Italia con uno StimRouter – Palermo 24h
notizie

Vescica iperattiva, al Policlinico di Catania il primo intervento in Italia con uno StimRouter

Vescica iperattiva, al Policlinico di Catania il primo intervento in Italia con uno StimRouter

E’ stato eseguito a Catania, nell’unità operativa di Urologia del Policlinico G. Rodolico-S. Marco il primo intervento in Italia per il trattamento della vescica iperattiva effettuato attraverso il posizionamento di un dispositivo chiamato StimRouter. L’intervento è stato effettuato su un individuo di 33 anni affetto da sindrome della vescica iperattiva, che non rispondeva al trattamento farmacologico. La patologia in oggetto colpisce in Italia circa 16% della popolazione di qualunque età, il numero delle persone colpite aumenta per anzianità, interessando circa 2 persone su 10 con età superiore ai 60 anni. Il sistema StimRouter è costituito da un elettrocatetere totalmente impiantabile che viene posizionato per via percutanea in corrispondenza del nervo tibiale posteriore e non necessita di uno stimolatore di impulsi impiantabile (batteria) al quale l’elettrocatetere debba essere collegato. Si tratta di un’applicazione di tecnologie avanzate alla chirurgia della vescica. L’intervento di impianto di questo dispositivo è un intervento innovativo poiché

Il post intitolato: Vescica iperattiva, al Policlinico di Catania il primo intervento in Italia con uno StimRouter è stato inserito il 2021-05-12 16: 20: 23 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More