Va al cimitero per il 2 novembre e spira nella cappella di famiglia


PALERMO – Un uomo di 77 anni è deceduto a Palermo, al cimitero dei Rotoli, nel giorno dei defunti, mentre visitava le tombe dei propri cari. L’uomo ha aperto la cappella gentilizia di famiglia ed è stato colto da malore, forse un infarto. Senza esito il tentativo dei sanitari di rianimarlo.

(ANSA).

Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Va al cimitero per il 2 novembre e spira nella cappella di famiglia


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer